Help Baggiani!


dimora.gif




Il calendario 2003








Elettrosmog
Cosa deve fare Baggiani?

Far crescere l'edera sul traliccio
Mettere una carica esplosiva
Assumere l'avv. Ghedini
Utilizzare il traliccio per il jumping
Vendere la casa a H3G


Current Results

Help Baggiani gadgets!
Quali di questi gadgets vorresti trovare a Natale?

Il calendario di Umberto e Alessandra
Il DVD con i video di Help Baggiani!
Il salvadanaio con la faccia di Umberto
Il plastico incendiabile
L'agenda 2003-2006
Il coltellino salta metal detector
La stress ball con la faccia di Umberto
Il poster di Umberto piccino


Current Results
Umberto Baggiani all'Elba
Ha fatto bene ad andarsene?

Si, se avessi la moto lo farei anch'io
Si, ma con veri motociclisti
No, non si lascia Antonella da sola
No, dovrebbe occuparsi della casa


Current Results

NoDialer.gif

Saturday, August 31, 2002


Report
Buone notizie. E' stato approvato il portico e sicuramente qualche modifica verrà apportata in "corso d'opera" (come si usa fare).
Pare che l'architetto abbia anche consegnato a Baggiani il plastico, col quale si potrà osservare la disposizione interna delle stanze.
A questo punto possiamo anche abbandonare per un attimo i problemi progettuali, e concentrarci sulle soluzioni concettuali interne.
Alcune questioni sorgono subito spontanee: ha senso lo scivolo per la biancheria dallo spogliatoio alla lavanderia? e non andrebbe invece previsto un montacarichi dalla cucina al piano terra al soggiorno al primo piano? perchè una sola camera per gli ospiti?
Fatevi sotto, sono questi ora i motivi del contendere!
Umberto sarà felice di farvi vedere il plastico e noi appena possibile pubblicheremo la pianta della casa.
Help Baggiani, sempre di più!
Ma il rogito quando?


Benvenuti!
da Renzo Cevro Vucovic

Salute compagno Baggiani!
Sono contento che tu venga a popolare questa landa.
Saremo vicini un tiro di schioppo e quando ti sarai insediato sarò felice di invitarti a qualche serata di approfondimento e discussione sui formalisti russi nel cinema.
Hasta!

Friday, August 30, 2002


Report
Pare che il Comune abbia bocciato molti punti del progetto di Umberto: niente portico, il camino resta così com'è e niente modifica dei due complessi della casa.
Tutto deve restare com'è.
Baggiani è incazzato come una bestia, specie con l'assessore o consigliere che sta ponendo i maggiori ostacoli.
Bisogna capirlo, quando l'ignoranza diventa arroganza, è difficile stare calmi.
Forza Baggiani, tieni duro!

Saturday, August 24, 2002


da Homeless

Il "mal della piera" è un virus che vive e prospera tra le carte dei notai e che ti attacca non appena firmi il rogito per l'acquisto della casa da ristrutturare.
Caro Baggiani, io non ti conosco, ma commosso e partecipe volentieri ti do un consiglio che spero vorrai seguire:

VENDI TUTTO E
VAI IN AFFITTO
O SARAI DISTRUTTO !
RECITA QUESTO MOTTO
OGNI SERA PRIMA DELLE OTTO
E SE TI VIENE UN DUBBIO DEVI DIRE "DELLA CASA .... ME NE FOTTO"

HOMELESS


Portico si portico no
da arch. Paolo Sambo

Innanzitutto sarebbe da sapere dove sarà posizionato questo portico o porticato (immagino sul tipo delle case rurali di un tempo).
Se a nord, equivarrebbe ad una porta del frigo aperta. Tanto vale allora non fare il portico e mettere fuori un frigo da due soldi.
Se a sud sarebbe utilizzabile solo nelle ore serali o notturne. E farsi lì un riposino dopo pranzo, diciamo a fine luglio, non lo voglio consigliare.
Ma nord e sud sono riferimenti troppo generici. Se la casa fosse posizionata in direzione NNE il portico risulterebbe a SSO, che secondo il mio parere sarebbe la posizione esatta, ad esempio a 141°.
E non dimentichiamo poi i venti ai quali è soggetta la zona. Un portico posizionato a sud in un sito soggetto ad esempio a forte vento di scirocco, farebbe ammuffire all'istante i pomodorini esposti ad essiccare. E i pomodorini da essiccare sono una cosa dalla quale non si può prescindere nel costruire una casa.


Nome per la casa
da Claudio de Pisis

Sono un imprenditore come te anche se commercio in vini pregiati toscani.
Io ho ristrutturato il mio rustico a Pistoia con ciò che l'ex ministro Visco mi
ha fatto risparmiare.
Memore della mia esperienza e te suggerisco un bel: Villa Tremonti ter.

Tuesday, August 20, 2002


Questo sito nasce con l'intento di aiutare Umberto Baggiani a superare un momento difficile della propria vita: la costruzione della propria casa.
Servono idee, consigli e suggerimenti per valutare attentamente tutte le difficili decisioni da prendere.
Architetti, ingegneri, notai, avvocati (eh si, anche loro...) impresari e tutti coloro che già sanno cosa significhi costruirsi una casa, fatevi sotto e contribuite ad aiutare Umberto.
Diventate lobbisti, scrivete a help.baggiani@virgilio.it e mandate tutti i vostri suggerimenti!
Aiutiamo Baggiani, facciamo circolare le idee!