Help Baggiani!


dimora.gif




Il calendario 2003








Elettrosmog
Cosa deve fare Baggiani?

Far crescere l'edera sul traliccio
Mettere una carica esplosiva
Assumere l'avv. Ghedini
Utilizzare il traliccio per il jumping
Vendere la casa a H3G


Current Results

Help Baggiani gadgets!
Quali di questi gadgets vorresti trovare a Natale?

Il calendario di Umberto e Alessandra
Il DVD con i video di Help Baggiani!
Il salvadanaio con la faccia di Umberto
Il plastico incendiabile
L'agenda 2003-2006
Il coltellino salta metal detector
La stress ball con la faccia di Umberto
Il poster di Umberto piccino


Current Results
Umberto Baggiani all'Elba
Ha fatto bene ad andarsene?

Si, se avessi la moto lo farei anch'io
Si, ma con veri motociclisti
No, non si lascia Antonella da sola
No, dovrebbe occuparsi della casa


Current Results

NoDialer.gif

Monday, April 21, 2003


Signori, la ristrutturazione!


ristruttura1.JPG

Mentre milioni di italiani sono alle prese con il condono fiscale, continuano celermente i lavori di "ristrutturazione" a casa Baggiani.
Nella foto grande vediamo che, terminati i lavori di consolidamento della struttura, si sta iniziando a recuperare il vetusto muro esterno del lato sud della casa. Si è preferita questa tecnica, meglio conosciuta dagli addetti ai lavori come "cinecittà", che è stata preferita all'alternativo "metodo Stucky", più radicale, che avrebbe lasciato decidere ad un improvviso quanto inspiegabile fuoco la demolizione del muro perimetrale, per procedere poi alla sua ricostruzione.
Nella prima foto a sinistra possiamo osservare la tecnica di "restauro" del muro posto a nord.
L'originaria muratura in mattoni è stata smontata e i mattoni sono stati numerati uno ad uno.
Durante questa operazione è stata grande la sorpresa nel ritrovare un secondo muro in foratini, preceduto da spessi pannelli di sughero.
Ciò conferma un'ipotesi sostenuta da molti illustri storici, ovvero che già ai primi del '900 gli scambi tra Friuli e Sardegna erano piuttosto intensi.
L'unica novità nella fase di ricostruzione del muro, è stato l'inserimento di sassi del Tagliamento, che Umberto e Alessandra hanno personalmente voluto scegliere sul greto del grande fiume.
Trattandosi di una casa vetusta, riteniamo dei primi del secolo scorso ('900), si è voluto preferire l'utilizzo - anche nei minimi dettagli - di prodotti adeguati.
Ne è un esempio la "malta antica" che già dalla scritta sulla ricercata confezione fa intuire essere adattissima alla casa dei Baggiani ("malta per elevazione o ripristino di murature") e molto costosa.
Baggiani afferma di avere trovato durante i lavori di scavo, delle interessanti pietre d'Istria finemente lavorate.
Altri sostengono invece trattarsi di pietre molto più antiche, d'epoca addirittura pre-romana.
C'è il sospetto che possano essere d'epoca assira e purtroppo il pensiero ci ritorna al nostro post del 29 marzo.
In una delle pietre si vede raffigurata la caccia di un re che abbatte una belva con l'arco e poi la spada.
Interpellato, Umberto pare abbia detto "Sono solo pietre, niente di più. Dovreste invece vedere le strane tavolette di argilla che ho trovato facendo le fondamenta...".
Nella sezione il cantiere2 il resto delle foto dei lavori nel cantiere dell'ultimo mese.
Attendiamo ora l'illuminante parere su questa ristrutturazione di Bruno del Giornale di cantiere.

Monday, April 14, 2003


Sponsor

Abbiamo lo sponsor!
logo_dimora.jpg

Dim'ora, azienda produttrice di caminetti e stufe a gas inglesi, sarebbe interessata a sponsorizzare Help Baggiani!
Stiamo definendo gli ultimi dettagli tramite la nostra sede periferica di Nassau, sempre che i Baggiani siano disponibili a ricevere i caminetti a gas dim'ora.
Il problema è che Umberto preferiva la stube, ma visto che questi vengono donati...
Staremo a vedere come si sviluppa la cosa. Noi intanto, per non fare un torto a nessuno, accettiamo l'invito a cena del responsabile vendite dim'ora...

Sunday, April 06, 2003


Comunicazione

Lo studio legale Battiston, Brendolan, Donadon & Paker, legali di Ziel Italia, ci ha chiesto "gentilmente" di cancellare il post del 29 marzo 2003 (quello sui visori notturni).
Siccome ci è stato chiesto "gentilmente", provvediamo subito.
E non aggiungiamo altro.